BISCOTTO GELATO

Mi piace talmente tanto la ricetta di UNO Cookbook BISCOTTO GELATO di MANDORLE & COCCO che l’ho già rifatta 2 volte in 2 versioni diverse!
Questa è stata la prima, molto simile all’originale, ho aggiunto un cucchiaino di cacao e scaglie di cioccolato fondente nel gelato, i biscotti invece erano identici:
biscotto-gelato
con queste dosi me ne sono venuti un sacco!
biscotto-gelato2
Questa invece è la seconda versione:
biscotto gelato 3
dal colore avrete capito che le dosi di cioccolato sono aumentate…
Con queste quantità sono venuti 3 biscotti gelato grandi e 2 ciotoline di gelato (è buono anche senza biscotto ovviamente!)

Ingredienti per il gelato:
200 g di panna di soia
400 g di latte di cocco (1 lattina)
5 cucchiai di zucchero di canna
3 cucchiai di cacao amaro
1/2 tavoletta di cioccolato fondente 80%

Ingredienti per il biscotto:
70 g di pinoli
55 g di noci
60 g di olio di mais
1/2 tavoletta di cioccolato fondente 80%
2 cucchiai e mezzo di zucchero di canna
1/2 cucchiaio di succo di limone
1 pezzo di scorza di limone
2 pizzichi di bicarbonato
1 pizzico di sale

Procedimento per il gelato (senza gelatiera):
Frullare gli ingredienti, versare in una vaschetta e riporre in freezer. Ogni mezzora mescolare con una spatola, staccando i bordi ghiacciati e amalgamandoli con il resto. Dopo circa 3 ore il gelato è pronto, vedrete che si sarà addensato.

Procedimento per i biscotti:
Frullare tutti gli ingredienti insieme, mettere il composto tra 2 fogli di carta da forno, col mattarello livellarlo e con un ring formare dei cerchi di circa 10 cm. Considerate che nel forno tendono un po’ ad espandersi… io non l’avevo considerato e mi son venuti dei biscottoni… A questo punto delicatamente con una spatola sottile e unta dovete prendere i cerchi di biscotto e sistemarli sulla teglia ricoperta di carta da forno. Con queste quantità vengono circa 6 cerchi (x 3 biscotti gelato). Non è facilissimo perchè è molto fragile e molle il composto, aiutatevi anche con le mani se necessario. Infornate per 10 min a 180°. Poi fate raffreddare i vostri biscotti a temperatura ambiente e successivamente ritagliate la carta da forno che hanno attorno e metteteli in freezer, così (la foto è della prima versione con mandorle):
biscotto
Quando sia il gelato sia i biscotti sono pronti (si induriscono per fortuna!), possiamo assemblarli: spalmate il gelato al centro di ogni biscotto e formate i vostri biscotti gelato, fateli aderire bene schiacchiando leggermente, e con un cucchiaio togliete il gelato in eccesso che esce dai bordi. Rimetteteli in freezer e gustateli quando volete! Chiaramente dovete poi tenerli qualche minuti fuori dal freezer perchè il gelato torni cremoso. Sono una vera leccornia, la mia droga estiva

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: