FIOR DI ZAFFERANO

Lo zafferano è una preziosa spezia che non si usa solo nei piatti salati… è ottimo anche in versione dolce! Ed è un potente antiossidante naturale, mica male!
Per questa ricetta ho preso spunto da Simone Salvini… grande chef e grande persona🙂

zaff

Ingredienti:
280 g di farina di tipo 2
25 g di farina di mais fioretto
270 g di latte di mandorla al naturale non zuccherato e non dolcificato
120 g di succo d’agave
100 g di datteri o 50 g di uvetta
100 g di olio di mais
40 g di olio evo
2 bustine di zafferano
1 pizzico di bicarbonato
1 bustina di cremor tartaro

Procedimento: In una ciotola capiente unire le farine e setacciarle, aggiungere il cremor tartaro e il bicarbonato. In un recipiente cilindrico (brocca) versare gli oli e lo zafferano (per non perderlo insieme alle farine) e col minipimer incorporare aria facendo un movimento a stantuffo (su e giù). L’emulsione è importante perchè rende il dolce più soffice. Aggiungere il latte e il succo d’agave e continuare ad emulsionare. Poi aggiungere gradualmente i liquidi ai solidi e con una spatola da pasticcere mescolare dal basso verso l’alto per non perdere l’aria. Poi aggiungere a piacere i datteri o l’uvetta. Se usate stampini da muffins piccoli bastano 15 minuti in forno a 175°, mentre per la torta grande 23 minuti a 180°.

28

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: