Archive for December, 2012

DOLCETTO DI CASTAGNE GLUTEN-FREE

Posted in dolce/sweet with tags on December 26, 2012 by veggiekriss

In un cesto natalizio ho trovato un barattolo di castagne sotto sciroppo, dovevo usarle per fare qualcosa di più gustoso!
castagne
Ingredienti:
120 g di castagne (già cotte)
3 cucchiai di farina di riso integrale
3 cucchiaini di sciroppo di riso
1/2 bicchiere di latte di soia
1 cucchiaino d’olio di semi di mais
1 pizzico di vaniglia

Procedimento: frullare tutto insieme, riporre il composto in una tortiera di piccole dimensioni ed infornare per 15-20 minuti a 180°. Il dolce è semplice ma molto sfizioso.

Advertisements

VEGAN PANETùN CON UVETTA, NOCI E CIOCCOLATO

Posted in dolce/sweet with tags on December 21, 2012 by veggiekriss

Devo essere sincera: non è stato facile farli, ma alla fine il risultato mi ha lasciato davvero stupita, non pensavo che potessero essere più buoni di quelli non vegan, e invece.. vi assicuro che è così.Le quantità sono molto grandi perchè ne dovevo fare 5 di panettoni, e calcolate che i pirottini sono da mezzo chilo (quelli medi)
PANETTONE1

Ingredienti:
500 g di farina di kamut
1500 g di farina manitoba
130 g di amido di mais
750 g di zucchero integrale di canna
10 cucchiaini di lievito attivo secco
780 g di latte di soia
350 g di uvetta
130 g di noci
50 g di gocce di cioccolato fondente
2 arance (scorza)
3 limoni (scorza)
100 g di margarina vegetale non idrogenata
500 g d’olio di semi di mais
2 pizzichi di curcuma
2 pizzichi di vaniglia

Procedimento: mescolare le farine con lo zucchero, l’amido e le spezie. Grattuggiare la scorza delle arance e dei limoni. Scaldare il latte di soia in un pentolino e quando è tiepido (non caldo se no il lievito non si attiva) versare i cucchiaini di lievito secco. Se avete il lievito in panetti va bene ugualmente, ma io non avendolo mai usato non vi so dire la quantità. In ogni caso io mi sono attenuta alle istruzioni riportate dietro al barattolino di lievito, abbondando un pochino. Aggiungere il latte col lievito agli ingredienti secchi, mescolare ed aggiungere olio e margarina. Impastare per un po’. io ho poi tagliato il composto in 4 parti perchè non avevo una ciotola gigante quindi ne ho usate 4. Ho coperto con un maglione di finta lana ciascuna ciotola, ed aspettato una decina di ore. Passato questo tempo ho aggiunto l’uvetta precedentemente ammollata in acqua (per mezzora), poi strizzata e infarinata. Ho tritato grossolanamente le noci con un coltello, ed ho aggiunto anche una manciata di scaglie di cioccolato fondente. Ho impastato di nuovo e ho fatto lievitare per altre 8 ore. Non sono necessarie così tante ore di lievitazione, ne bastano altre 3, ma io ho preferito aspettare più tempo per questioni pratiche che non hanno attinenza con la riuscita della ricetta 😐 A questo punto ho suddiviso l’impasto in 5 parti, ho fatto delle palle e le ho riposte all’interno di ciascun pirottino. Poi le ho messe in forno per mezzora a 60° e successivamente a 180° per circa 80 minuti, poggiandoli sulla griglia più bassa, a forno statico. Applicate un foglio di alluminio su ciascun pirottino per evitare che si bruci la superficie del panettone. Poi fate la prova stecchino, lo stuzzicadenti non va bene è troppo piccolo! Dovete usare gli stecchini per gli spiedini (che io avevo in casa perchè ogni tanto mi faccio gli spiedini di seitan) Il panettone finalmente è pronto!!!
PANETTONE

TORTA CIOCCOLATO E MENTA

Posted in dolce/sweet on December 13, 2012 by veggiekriss

Torta preparata su richiesta di una coppia di amanti del cioccolato e menta! Per il compleanno di Elisa di Sea Shepherd Auguriiii!!!
Come cake designer sono migliorata dai…
per elisa
Ingredienti per la base:
vedi — torta al cioccolato (che trovate nel blog)

Ingredienti per la copertura:
750 g di latte di soia
250 g di sciroppo di menta
1 cucchiaino di margarina
2 cucchiaini di agar agar
200 g di cioccolato fondente
2 cucchiaini di cacao amaro

Ingredienti per le decorazioni azzurre:
55 g di margarina
120 g di zucchero a velo
1 goccino di colorante azzurro

Procedimento: per la base, guardate l’altra ricetta…. per lo strato budinoso basta mescolare tutti gli ingredienti insieme e appena sobbolle spegnere il fuoco. Quando si intiepidisce leggermente versare sulla torta (base) e lasciar raffreddare a temperatura ambiente. Poi riporre in frigorifero. Per le decorazioni montate la margarina con le fruste e aggiungete lo zucchero a velo e il colorante, riponete il composto in una sac a poche o siringa e decorate a piacere

per elisa2

ZUPPA SHIITAKE, TOFU E ALGHE ARAME’

Posted in salato/salty with tags , , , on December 10, 2012 by veggiekriss

Dopo un weekend da notte da leoni avevo bisogno di fare un pranzo trankillo… questa zuppa è davvero troppo buona oltretutto.. merito di questi fantastici funghi! Il piatto era ancora fumante, scusate si appannava l’obiettivo 😀
shiitake
Ingredienti:
1 confezione di funghi secchi shiitake
1 confezione di tofu alle erbe (125 g)
alghe aramè
germogli di soia
acqua
salsa di soia
spezie varie (prezzemolo, timo, noce moscata, zenzero… quello che + vi piace!)

Procedimento:
mettere in ammollo i funghi per 3 ore. In realtà questi funghi dovrebbero essere lasciati in ammollo per 5 ore se si vogliono consumare senza la cottura, ma non avevo tutto questo tempo, quindi poi li ho cotti. Versarli, assieme alla stessa acqua in cui erano immersi, in un pentolino e scaldare a fuoco basso per 15 min. Aggiungere sale, salsa di soia, tofu alle erbe tagliato a cubetti, germogli di soia e poche alghe aramè. Speziare. Finito!

SEITAN IN CREMA DI COCCO E CURRY ALLA THAILANDESE

Posted in salato/salty with tags , , , on December 8, 2012 by veggiekriss

Il pranzo orientale di domenica era da leccarsi i baffi, sarebbe un peccato non condividere con voi questa figata!
riso

Ingredienti:
300 g di seitan tradizionale (non alla piastra)
1 peperone rosso
1 zucchina
1/2 kg di fagiolini verdi freschi
2 melanzane medio/piccole
4 pomodorini
1 confezione di latte di cocco
sale, curry, curcuma e spezie tandoori (le mie sono di Zanzibar)
olio
300 g di riso bianco (il mio era del Punto Macrobiotico, qualità Rosa Marchetti)

Procedimento: Tagliare a striscioline il peperone, le melanzane e i pomodorini e cuoceteli per mezzora in una padella grande col coperchio (con 3 giri d’olio evo e mezzo bicchiere d’acqua). Cuocete la zucchina e i fagiolini al vapore (in pentola a pressione), per pochi minuti. Quando le verdure in padella sono pronte, aggiungere i fagiolini, le rondelle di zucchina e il seitan a pezzetti. Versare il latte di cocco ed aggiungere le spezie a piacere. Io ne ho messe in gran quantità questa volta, volevo un sapore un po’ piccante. Poi ricordatevi che la curcuma fa sempre bene quindi vogliatele bbene! Mescolate e dopo 5 minuti il vostro seitan è pronto. Svuotate la pentola a pressione e nella stessa cuocete il riso. Impiattate il seitan con le verdure e con una ciotolina formare la coppetta di riso.
riso2
Come accompagnamento ho preparato una specie di chapati nato sulla scia dell’entusiasmo curcumino :
Ingredienti:
6 cucchiai di farina integrale
2 cucchiai di farina di ceci
1/2 cucchiaino di curcuma
sale, pepe
acqua

Procedimento: con una frusta mescolare tutti gli ingredienti aggiungendo poca acqua fino a formare una cremina densa. In una piccola padella antiaderente scaldare un cucchiaino d’olio evo, alzare il fuoco ed aggiungere col mestolo metà della cremina e dopo 3-4 min girare. Ripetere l’operazione e le vostre 2 crepes salate orientali sono pronte! Scusate il piatto giallo, è dello stesso colore delle crepes quindi non si vedono tanto bene! Viva la curcuma e l’allegria che trasmette questo colore!
chapati