Archive for March, 2013

TORTA CACAO E PERE

Posted in dolce/sweet with tags , on March 25, 2013 by veggiekriss

DSCN1507

Ingredienti:
200 g di farina integrale bio
200 g di farina integrale di farro bio
60 g di farina bianca
180 g di zucchero di canna integrale
14 cucchiaini di cacao amaro
100 g di olio di semi di mais
1 goccino di aceto di mele
460 g di latte di soia al naturale (autoprodotto)
3 pere
1 bustina di lievito vegan x dolci
2 pizzichi di bicarbonato
gocce di cioccolato fondente

Procedimento: Unire in una ciotola capiente le farine, lo zucchero, il cacao (io per evitare grumi lo frullo in un mini-frullatore..), il lievito e il bicarbonato. In un’altra ciotola unire latte di soia, olio e aceto, mescolare e versare nella ciotola degli elementi secchi. Mescolare vigorosamente ottenendo così un impasto cremoso. A questo punto aggiungere le gocce di cioccolato fondente (quantità a piacere) e una pera tagliata a cubettini non più grandi di 1cm. Prendere lo stampo della torta, ritagliare un cerchio perfetto di carta forno e posizionarlo sul fondo dello stampo. Ungere con olio di semi le pareti dello stampo. Tagliare 2 pere a striscioline lunghe e spesse circa 1/2 cm. Posizionarle tutte sul fondo, versare a questo punto l’impasto sulle pere, livellare e infornare per 40 min circa a 180°. Quando poi si raffredda un pochino, si può ribaltare la torta posizionando un piatto come fosse un coperchio e girandola. Si staccherà senza fatica perchè c’è il cerchio di carta forno che agevola l’operazione. Se volete guarnirla con cioccolato fondente sciogliete a bagnomaria un pugno di gocce di cioccolato, e decorate con una siringa da pasticceria.
DSCN1509

DSCN1517

Advertisements

MUFFINS AL BURRO D’ARACHIDI

Posted in dolce/sweet on March 14, 2013 by veggiekriss

In effetti non mi capita spesso gente che mi fa interviste su naufragi maaaaaa… se capitassi su un’isola deserta mi porterei le arachidi XD
DSCN1505
ingredienti:
100 g di farina manitoba
150 g di burro d’arachidi
1 goccino d’olio di semi di mais
80 g di succo d’acero
1 banana piccola
latte di soia q.b.
1 bustina di lievito vegan
arachidi

Procedimento: stavolta non ho seguito regole, ricetta anarchy in italy 🙂 mischiate tutto insieme aiutandovi inizialmente con le mani per schiacciare la banana e amalgamarla assieme al burro d’arachidi (in alternativa se avete + tempo frullateli insieme 🙂
aggiungere poco latte di soia per volta, fino a quando non raggiungete la consistenza desiderara (densa al punto giusto), versate nei pirottini all’interno di stampi per muffin e infornate per 25 min circa a 170° (i primi 10 minuti a 180°)

DSCN1503

MUFFINS CAROTE-MANDORLE GLUTEN FREE

Posted in dolce/sweet on March 4, 2013 by veggiekriss

DSCN1493
Ingredienti:
200 g carote
1 pugno di mandorle
120 g farina di mais
230 latte di soia
1 arancia spremuta
1 limone (scorza)
stevia liquida per dolcificare (a piacere)
1 bustina di lievito vegan
1 cucchiaio di semi di papavero

Procedimento: frullare le carote assieme alle mandorle, mischiarle con la farina e il lievito, grattugiare la scorza del limone. mescolare gli ingredienti liquidi in un’altra ciotola (latte, arancia e stevia) e aggiungerli ai secchi, mescolare con una spatola ottenendo così un impasto morbido e grumoso (per le carote). versare il composto nei pirottini di carta che poi riporrete all’interno degli stampi che avete a disposizione. In forno 180° per poco meno di mezzora, dipende dalla grandezza dei pirottini e da quanto composto ci mettete. Consiglio dopo 20 min di fare la prova stuzzicadenti..

INVOLTINI ORIENTALI

Posted in salato/salty on March 3, 2013 by veggiekriss

DSCN1491
Ingredienti:
1 cavolo verza
1 cavolfiore
250 g di tofu
3 porri
1 carota
mandorle
uvetta
curcuma
curry
1 lattina di latte di cocco
sale rosa dell’Himalaya
farina di riso integrale
olio evo

Procedimento: senza romperle staccate tutte le foglie del cavolo verza, tipo mama non m’ama… senza troppo romanticismo. cuocetele in pentola a pressione a vapore per 3 minuti a partire dal fischio. Fatele raffreddare per nn scottarvi le mani. Fungeranno da involucro. Per il ripieno tagliate il cavolfiore, i porri e la carota, fateli saltare in una padella capiente per mezzoretta assieme alle mandorle e uvette, aggiungete il tofu e le spezie e infine il latte di cocco. Se il latte di cocco fosse troppo solido, dovete farlo sciogliere a bagnomaria, ponendo direttamente la lattina in un pentolino contenente un po’ d’acqua (sui fornelli ovviamente). Dopo aver versato sulle verdure il latte di cocco e mescolato per 2 minuti, aggiungete un paio di cucchiai di farina di riso per rendere cremoso e più compatto il latte di cocco. Spegnete il fuoco. Formate a piacere i vostri involtini riempiendo con un cucchiaio le foglie di verza…