Archive for December, 2013

OKARAMON APPLE PIE

Posted in dolce/sweet with tags , , , on December 29, 2013 by veggiekriss

Sì lo so , si sono bruciate delle mele, ho il grill troppo potente 😀
Okaramon = okara + cinnanmon

DSCN4833

Ingredienti:
200 g di farina integrale
100 g di farina 00
1 bustina di lievito vegan
1 cucchiaio di farina di tapioca
90 g di olio di mais
100 g di latte di soia
l’ okara ottenuta dalla produzione di 1 lt di latte di soia
125 g di zucchero di canna
1 cucchiaio di sciroppo d’acero
cannella (tanta)
zenzero in polvere
5 mele stark

Procedimento: Solita solfa: unire gli ingredienti secchi in una ciotola capiente, mescolare gli ingredienti liquidi in un recipiente a parte, versare i liquidi nei secchi ed amalgamare in tutto. Ho ritrovato il “grattamela” che usava mia madre quando ero piccola, ed ho così ottenuto la polpa di 3 mele. Un’altra mela l’ho tagliata a cubetti. Aggiungere purea e cubetti all’impasto. Versare il tutto in uno stampo di 26 cm dopo averlo ricoperto con carta forno. Disporre fettine sottili di mela sulla superficie della torta e spolverizzare con zucchero di canna. Infornare a 180° per 20 min, poi abbassare la temperatura a 170° per altri 25 min ed infine, a cottura ultimata, far caramellare la superficie della torta con il grill per 2 minuti (non quasi 5 come ho fatto io se no si carbonizzano le mele :/)

DSCN4830

Advertisements

CIOCCOLATINI ALL’ARANCIA E CANNELLA

Posted in dolce/sweet with tags , , , , on December 6, 2013 by veggiekriss

HOMEMADE CHOCOLATE
Altro che i maitre chocolatier della Lindt 😀
DSCN1938
Ingredienti:
205 g di cacao Venchi (ci trattiamo bene)
210 g di burro di cacao bio
100 g di latte di soia
3 cucchiai di zucchero di canna
2 cucchiai di sciroppo d’acero
15 gocce di olio essenziale di arancio amaro
10 gocce di olio essenziale di arancio dolce
cannella a piacere
3 cucchiai di nocciole tritate

Procedimento: tagliare il burro di cacao e scioglierlo a bagnomaria, aggiungere lo zucchero, mescolare e spegnere il fuoco. Aggiungere il latte ed il cacao mescolando fino a quando non si è amalgamato bene col burro di cacao. Aggiungere tutti gli altri ingredienti, mischiare, mettere il composto in una sac a poche col beccuccio largo e riempire gli stampini. Pulire le sbavature con la lingua, mettere nel frigorifero e via. Fa così freddo oggi che il cioccolato si è solidificato subito quindi poi mi son messa con un coltello a scalpellare le sbavature tipo scultrice 🙂
DSCN1940