Archive for vaniglia

Tofucake alla vaniglia e limone

Posted in dolce/sweet with tags , , , on April 29, 2016 by veggiekriss

Non facevo una cheesecake vegan da una vita… oltre a non pubblicare ricette da mesi e mesi.. merita! Anche se in foto non rende perché era sera..


Ingredienti per la base:

250 g di biscotti integrali tipo Grancereale

80 g di burro di soia

Ingredienti per la copertura:

450 g di yogurt di soia alla vaniglia

150 g di tofu

200 ml di latte di soia

80 g di zucchero di canna

1 cucchiaino e 1/2 di agar agar in polvere 

1 cucchiaino di burro di soia 

1 punta di coltello di vaniglia Bourbon in polvere 

la scorza di 2 limoni bio

1 cucchiaino di semi di papavero

Preparazione: per la base frullate i biscotti per pochi secondi e mescolateli col burro di soia, ricoprite lo stampo da torta a cerniera e livellatelo con le mani. Per il ripieno frullate il tofu assieme al latte, allo zucchero, e a 250 g di yogurt di soia. Versate in un pentolino antiaderente e mescolate su fuoco basso. Aggiungete l’agar aga, la vaniglia e la scorza di limone e quando il tutto inizia a sobbollire spegnete il fuoco e aggiungete i restanti ingredienti (lo yogurt restante, il cucchiaino di burro di soia e i semi di papavero), amalgamando la crema con una frusta. Aspettate che si raffreddi a temperatura ambiente per un’oretta e riponete in frigo. È’ sempre meglio consumarla il giorno dopo la preparazione, come tutte le torte. 

TORTA GELATA

Posted in dolce/sweet with tags , , , , , , on September 1, 2012 by veggiekriss

Per realizzare questa torta ho preso ispirazione dai dolci crudisti solo che ho fatto delle aggiunte, e alcune di queste non sono “pure” (sempre colpa del cioccolato fondente) ma la cosa che mi ha gasato è che dopo averla messa nel freezer è migliorata
torta-fredda1

Ingredienti per la base:
2 banane
16 datteri
70 g di arachidi
45 g di cioccolato fondente
1 cucchiaino di zucchero di canna
1 cucchiaino d’olio di mais
germe di grano q.b.

Ingredienti per la copertura:
200 g di mandorle senza buccia
3 cucchiaini di farina di cocco
45 g di cioccolato fondente
1 cucchiaino di zucchero di canna
acqua fredda
1 pizzico di vaniglia
1 spolverata finale di cacao amaro

Procedimento:
PER LA BASE: Frullare tutti gli ingredienti (eccetto il germe di grano) in un bel frullatore potente, io i datteri li avevo precedentemente tagliuzzati con un coltello per facilitare il lavoro all’amico robot – il germe di grano va aggiunto impastando manualmente, fino a che non si raggiunge la consistenza desiderata (ad occhio ne avro’ aggiunto 40 g circa). Con una spatola riporre il composto all’interno di un ring oliato di circa 26 cm e pressarlo.

PER LA COPERTURA: Sbucciare le mandorle (dopo averle messe in ammollo per una notte si sbucceranno velocemente, ma se non avete tempo compratele già bianche), metterle in freezer per una notte. Frullare le mandorle con un goccio d’acqua, il cocco in scaglie (o farina di cocco), lo zucchero e la vaniglia in polvere. Con una spatola spalmare la crema ottenuta sulla base della torta. Spolverate la torta con cocco, cacao a piacere e cioccolato fondente sminuzzato.

Riporre la torta in frigorifero, dopo 1 oretta o 2 togliere il ring sollevandolo delicatamente e gustare. Le fette di torta che vi avanzano provate a congelarle, sono ancora meglio, è come addentare un gelato slurposissimo!!!

torta-2

torta-3

torta-4

torta-5