Archive for June, 2014

CHEESECAKE AI LAMPONI

Posted in dolce/sweet with tags , on June 14, 2014 by veggiekriss

Questa torta l’ho preparata con gli ingredienti che ho trovato a casa dei genitori del mio ragazzo, devo ammettere che come base avrei preferito utilizzare datteri e frutta secca ma in mancanza di questi i Digestive sono andati benissimo comunque 🙂

20140616-001949-1189948.jpg
Ingredienti per la base:
1 confezione di biscotti Digestive
5 cucchiai circa di fiocchi d’avena
2 cucchiai di burro di soia
1 goccio d’acqua

Ingredienti per lo strato principale:
250 g di tofu
400 g di latte di soia al naturale
200 g di panna di soia
2 cucchiai di marmellata di lamponi
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 cucchiaino e 1/2 di agar agar
1 cucchiaino di amido di mais

Ingredienti per lo strato di marmellata:
1 barattolo di marmellata di lamponi
1 goccio di latte di soia
1 cucchiaino raso di agar agar

lamponi freschi

Procedimento: frullate i biscotti, uniteli ai fiocchi d’avena e mischiate il tutto con le mani assieme al burro di soia. Aggiungete un goccio d’acqua per ottenere un composto compatto. Pressatelo in uno stampo a cerniera precedentemente foderato con un cerchio di carta da forno. Infornate per 10 minuti a 180• . Lasciate raffreddare. Con un frullatore ad immersione amalgamate così gli ingredienti dello strato principale e versate la crema in un pentolino capiente fino a quando sobbolle. A questo punto spegnete il fuoco, lasciate raffreddare un pochino, versate sulla base della torta e riponetela nel frigorifero. Dopo un’oretta circa si sarà solidificata. Fate sobbollire in un pentolino la marmellata frullata assieme al latte di soia e all’agar agar mescolando continuamente e versate il tutto sulla torta, guarnite con lamponi freschi e riponetela di nuovo nel frigorifero.

20140616-002046-1246358.jpg

20140616-002047-1247890.jpg

20140616-002050-1250702.jpg

20140616-002049-1249271.jpg

Advertisements

QUADROTTO DI PESCA SOSTENIBILE

Posted in dolce/sweet with tags , , on June 8, 2014 by veggiekriss

Il nome di questa ricetta si ispira a un presidio di qualche anno fa contro slow fish a Genova, Marco Reggio aveva una cassetta di pesche con scritto “l’unica pesca sostenibile” 😀
041
Ingredienti:
2 pesche noci gialle
100 g di farina di tipo 2
50 g di farina integrale
3 cucchiai di olio di girasole
latte d’avena q.b. (circa 150 g)
3 cucchiai di zucchero integrale di canna (mascobado)
1 pezzo di zenzero fresco
1 bustina di vanillina
1/2 bustina di lievito vegan x dolci
1 pizzico di cannella in polvere
1 pizzico di noce moscata
1 limone (succo e scorza)

Procedimento: In una ciotola mischiate gli ingredienti secchi, in un’altro contenitore mescolate quelli liquidi. Unite il tutto e grattuggiate la scorza di un limone e un pezzo di zenzero fresco. Tagliate 1 pesca e 1/2 a pezzettini e aggiungerla all’impasto. Versate nello stampo prescelto (il mio in questo caso era un coppapasta quadrato di 20 cm x lato). Tagliate 1/2 pesca a fettine e appoggiatele a piacere sulla superficie dell’impasto. Infornate x 20 min a 180°.
039

040